Inaspettato…

Sola senza nessuno, pur avendo tutti intorno

In un angolo di cuore

Solo il mio io può capire

A volte nemmeno lui capisce

Sto qui

Il vento contrario

Scuote e sconquassa

Ma resisto aggrappata al nulla

Con il viso rivolto al mare in tempesta

Tremo e vorrei fuggire

Ma sento una forza nuova che sale dal basso

Parla piano e mi incoraggia

Resilienza si chiama

Ti sussurra piano che sarà possibile

Forse non oggi forse non ora

Ma che troverai il modo

Sarà un gesto inaspettato

Un viso sconosciuto

La fede che avevi perso e hai ritrovato

Un nuovo inizio

Tutto è possibile

Ma tu non lasciare che il coraggio sbiadisca

Mai

Siediti

Accarezzati il cuore

Perdonati

Innaffia di sole le cicatrici

Guarda con occhi nuovi

Le scale che dovrai affrontare domani

lo sguardo fisso alla cima

Ogni passo sempre più vicina

E dietro di te tutti i rimpianti

Inutili

Calpestati

 

In fondo in fondo solo Cornelia

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Crea la tua formula magica!

Scarica gratis l’Esercizio delle 9 Parole e ricevi gli aggiornamenti sulle attività di Scrittura Senza Censura.