Ho voglia di te

Ho voglia di te

di respirare il tuo profumo

e l’odore della tua pelle

Ho voglia di riascoltare la tua voce

ed il tuo accento inconfondibile

Ho voglia di ridere ancora con te

prendendo il melone a morsi

o correndo sulla spiaggia al tramonto

per poi lasciarci cadere sul bagnasciuga

ansimanti ma non per la corsa.

Ho voglia di riabbracciarti

di farmi avvolgere dalle tue braccia forti

di accarezzare il tuo viso

e le tue labbra morbide ed accoglienti

di annegare nei tuoi occhi profondi ed espressivi

pieni di amore e di saggezza.

Ho voglia delle tue mani

ruvide ma delicate

ho voglia di sentirle ancora sul mio corpo

curiose ed esperte,

conduttrici di vibrazioni,

di estasi ed emozioni.

Ho voglia di perdermi in te,

di perderti in me.

Di toccarti, baciarti, stringerti

e non lasciarti più andare via da me.

Ho voglia di amarti senza condizioni

senza se e senza ma

solo io e te, qui e ora,

nel presente e nell’eternità.

Anime che vengono dal passato

e si sono ritrovate in questa vita.

Dolori, desideri, ricordi, sensazioni

che si mescolano e si perdono

in un’affinità elettiva.

Luce, pace, amore,

ecco chi siamo e chi sempre saremo

oltre la morte e le stagioni.

Eterni, come la mia voglia di te.

Simona Argiolas

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Crea la tua formula magica!

Scarica gratis l’Esercizio delle 9 Parole e ricevi gli aggiornamenti sulle attività di Scrittura Senza Censura.